• Home
  • Dolci
  • Tortine alla vaniglia con crema al burro d’arachidi

Tortine alla vaniglia con crema al burro d’arachidi

Come si può rendere ancora più festosi questi giorni che precedono il Natale? Io vi propongo queste Tortine alla vaniglia con crema al burro d’arachidi. Morbide e profumate, sono perfette come dolcetti da offrire ai vostri ospiti, i miei figli li vogliono preparare per poterli condividere con i lori amici, in questi giorni che saranno a casa per le vacanze natalizie. Si preparano anche molto facilmente e se ben conservati, potrete gustarli anche per 2 o 3 giorni dopo. Per quando riguarda la glassa, vi conquisterà al primo assaggio, cremosa e vellutata è diventata una delle mie creme preferite; bisogna comunque non esagerare! Lo ripeto a me stessa, perché potrei mangiarne diversi cucchiai e allora sarebbe la fine della mia linea! Ottima da utilizzare come crema per bomboloni o cornetti, tartellette e crostate e potrei continuare all’infinito. Se vi va, continuate a leggere e saprete gli ingredienti e il procedimento per queste meravigliose Tortine.

Tortine alla vaniglia con crema al burro d’arachidi: ingredienti e procedimento

Per 12 pasticcini

difficoltà bassa

Tempi di preparazione 30′

Tempi di cottura 25/30′

Ingredienti

  • 225 grammi di farina bianca
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere
  • 100 di zucchero semolato
  • 125 grammi di burro a temperatura ambiente
  • 1,25 dl di latte
  • 2 uova grosse
  • 1 cucchiaino di essenza di vaniglia
  • sale q.b.

Per la glassa

  • 2 cucchiai di mascarpone
  • 2/3 cucchiai di burro d’arachidi non saltato
  • 2 cucchiai di crema alla nocciola
  • 20 grammi di zucchero a velo

Preparazione

  1. Preriscaldate il forno a 170° e inserite i pirottini di carta in uno stampo da 12 muffin;

2. Setacciate la farina, il lievito e un pizzico di sale e unite lo zucchero;

3. Mescolate il burro, il latte, le uova e la vaniglia in ciotola capiente;

4. Incorporate il composto ottenuto agli ingredienti secchi;

5. Versate la pastella nei pirottini riempendoli per 3/4;

6. Fate cuocere i dolcetti per 25/30 minuti, finché saranno dorati e consistenti al tatto;

7. Lasciateli raffreddare completamente su una graticola per dolci;

Prepariamo la crema

8. In una ciotola capiente versate il mascarpone, la crema alla nocciola e il burro di arachidi;

9. Completate con lo zucchero a velo;

10. Amalgamate con una frusta fino a ottene una crema vellutata;

11. Trasferite il composto in una sacca a poche e quando le tortine saranno completamente fredde, glassate la parte superiore a vostro piacere;

dav

Buon appetito!

(Visited 59 times, 1 visits today)

direecondire

Ciao sono Claudia, Siciliana, sposata con Salvatore e madre di due splendidi bambini. Tra i vari impegni quotidiani, cerco di ritagliare un po' di tempo per la cucina, la mia passione, che mi è stata trasmessa con amore da mia madre, bravissima cuoca. Attraverso la condivisone delle mie ricette quotidiane cercherò di offrire una guida per tutti coloro che vorranno accostarsi ad una cucina semplice, pratica e casalinga.

Add Your Comment