Pan brioche al burro e cannella

Un venerdì pomeriggio tranquillo e la voglia di una colazione golosa per il sabato mattina dei bambini…. allora cosa c’è di meglio che preparare un morbido e delizioso Pan brioche al burro e cannella? La ricetta originale avrebbe dovuto avere l’aggiunta di uvetta, ma in casa mia non la amano quindi ho optato per un gusto che i miei figli adorano ovvero la cannella. In un viaggio all’estero fatto alcuni anni fa, assaggiai i cinnamon rolls tradotto in italiano girelle alla cannella e siamo letteralmente impazziti. Ne ho preparato una versione italiana con crema e gocce di cioccolato! Vi lascio il link.

Il Pan brioches è una ricetta tipica del Belgio, dove viene chiamato anche “Cramique”. Meno grasso e più sodo della tradizionale brioche, questo pane morbido si conserva benissimo pe alcuni giorni, protetto da un canovaccio pulito. Io l’ho servito a colazione ma va bene anche all’ora del tè, delizioso se accompagnato da un velo di miele. Il nostro non è arrivato neanche all’ora della merenda mattutina!

Pan brioche al burro e cannella: ingredienti e procedimento

Per 2 pan brioche

difficoltà bassa

tempi di preparazione 60′ + 16 ore di lievitazione

tempi di cottura 40′

Ingredienti

  • 250 grammi di farina Manitoba
  • 2 uova
  • 10 cl di latte
  • 15 grammi di zucchero
  • 1 cucchiaino di sale
  • 5 grammi di lievito secco
  • 1 cucchiaio di miele
  • 60 grammi di burro ammorbidito
  • 1 limone bio

Per la farcitura

  • 20 grammi di burro
  • 25 grammi di zucchero semolato
  • 10 grammi di cannella in polvere

Preparazione

Nella ciotola della planetaria sciogliete il lievito in 5 cl di latte, insieme alle uova e al miele;

Aggiungete la farina a pioggia e azionate la macchina con il gancio a foglia;

Quando l’impasto sarà omogeneo, aggiungete il burro;

Lavorate fino a che il burro non sarà assorbito;

Grattugiate la buccia del limone e impastate leggermente;

Formate un panetto e lasciatelo a riposo in un luogo tiepido per 3 ore;

La pasta deve raddoppiare di volume;

Infarinate il piano da lavoro e lavorate l’impasto vigorosamente, schiacciandola con i pugni e ripiegandola su se stessa per 3 volte;

Formate ancora una palla e mettetela in una ciotola coperta dalla pellicola;

Tenete in frigo per tutta la notte;

Il giorno dopo:

Dividete la pasta fredda in due parti uguali;

Con l’aiuto del mattarello stendete ogni rotolo fino allo spessore di 1/2 centimetro;

Sciogliete il burro nel microonde e spalmatelo sulla pasta stesa;

Mischiate lo zucchero e la cannella e aggiungetela a pioggia sull’impasto;

Pan brioche al burro e cannella
Pan brioche al burro e cannella

Arrotolate e sistematele in una terrina ricoperta di carta forno;

Pan brioche al burro e cannella

Spennellate con il burro rimasto e infornate a 200° per 30 minuti ;

Pan brioche al burro e cannella

Controllate la doratura ed eventualmente abbassate a 180° e continuate la cottura per altri 10 minuti;

Sfornate e spennellate con altro burro o latte;

Lasciate raffreddare e gustate.

Pan brioche al burro e cannella

Buon appetito!

(Visited 1 times, 1 visits today)

direecondire

Ciao sono Claudia, Siciliana, sposata con Salvatore e madre di due splendidi bambini. Tra i vari impegni quotidiani, cerco di ritagliare un po' di tempo per la cucina, la mia passione, che mi è stata trasmessa con amore da mia madre, bravissima cuoca. Attraverso la condivisone delle mie ricette quotidiane cercherò di offrire una guida per tutti coloro che vorranno accostarsi ad una cucina semplice, pratica e casalinga.

Add Your Comment