Torta al papavero con sciroppo di limone

Molto spesso sfoglio un bellissimo ricettario che mi ha regalato mia sorella per un natale, che si intitola “Il libro d’oro dei dolci” dove trovo tante ricette facili e davvero belle proprio come questa Torta al papavero con sciroppo di limone. Un dolce che sarà un’ottima colazione o una merenda e con il suo profumo agrumato renderà la vostra pausa lieta e allegra. Non so il perché ma il profumo del limone mi mette una immensa allegria, mi porta alla mente tanti ricordi di giornate passate all’aperto con le mie sorelle a rincorrerci e ad arrampicarci sugli alberi e in particolare proprio su quell’albero di limoni che, ancora oggi, mi regala frutti per poter preparare questa deliziosa torta. Per la riuscita di questo dolce serve assolutamente i limoni Bio poiché useremo sia la buccia che il succo, quindi è fondamentale che il limone sia edibile ovvero commestibile in tutte le sue parti.

Inoltre i semi di papavero sono un prezioso alleato nella dieta poichè ricco di calcio e vitamina E, magnese e acido linoleico, davvero gustoso l’abbinamento con gli agrumi che vede spesso questi semini coprotagonisti di torte assieme ad arance o limoni, proprio come in questo caso. Per arricchire ancora di più questo dolce ho aggiunto lamelle di mandorle che forniscono energia a rilascio.

Torta al papavero con sciroppo di limone: ingredienti e procedimento

Per 8/10 persone

difficoltà bassa

tempi di preparazione 20′

tempi di cottura 1 ora

Ingredienti

  • 50 grammi si semi di papavero
  • 6 dl di latte
  • 180 grammi di burro
  • 200 grammi di zucchero
  • 3 limoni Bio
  • 3 uova
  • 60 grammi di lamelle di mandorle
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • 1,2 dl di succo di limone

Per lo sciroppo di limone

  • 100 grammi di zucchero
  • 1,5 dl di succo di limone
  • 9 dl di acqua

Preparazione

Preriscaldare il forno a 180°, ungete una tortiera da 24 cm di diametro e foderatela di carta da forno;

Mettere i semi di papavero e il latte in una ciotola e lasciate riposare per 15 minuti;

Montate a crema di burro con lo zucchero e la scorza di limone e unite le uova amalgamate uno per volta;

Aggiungete la farina, il lievito, un pizzico di sale e il succo del limone;

Torta al papavero con sciroppo di limone

Il latte con i semi di papavero e le mandorle;

Torta al papavero con sciroppo di limone
Torta al papavero con sciroppo di limone

Mettete l’impasto nella tortiera e fate cuocere per 1 ora circa o fino a quando uno stuzzichino infilato nel centro risulterà asciutto.

Lasciate il dolce nella tortiera per 10 minuti, poi rovesciatelo su una gratella, nel frattempo preparate lo sciroppo mettendo lo zucchero, il succo del limone e la scorza e l’acqua sul fuoco a fiamma bassa;

Torta al papavero con sciroppo di limone
Torta al papavero con sciroppo di limone

Lasciate sciogliere lo zucchero, poi portate a bollore e lasciate bollire per 5 minuti, versatelo a cucchiaiate sul dolce ancora caldo;

Torta al papavero con sciroppo di limone
Torta al papavero con sciroppo di limone
Torta al papavero con sciroppo di limone

Buon appetito!

(Visited 1 times, 1 visits today)

direecondire

Ciao sono Claudia, Siciliana, sposata con Salvatore e madre di due splendidi bambini. Tra i vari impegni quotidiani, cerco di ritagliare un po' di tempo per la cucina, la mia passione, che mi è stata trasmessa con amore da mia madre, bravissima cuoca. Attraverso la condivisone delle mie ricette quotidiane cercherò di offrire una guida per tutti coloro che vorranno accostarsi ad una cucina semplice, pratica e casalinga.

Add Your Comment