Zeppole e bignè salati

Un modo diverso per festeggiare la festa del papà con queste deliziose Zeppole e bignè salati, che ho cotto al forno per diminuire l’apporto calorico, e per essere la prima volta mi ritengo molto soddisfatta! Qualche anno fa ho provato la cottura al forno, ma il risultato non era degno di essere menzionato. Così ho messo da parte questo sogno e mi sono deliziata con le zeppole di San Giuseppe nella versione classica fritta e dolce. Oggi con tanta pazienza e determinazione ho deciso di provare e il risultato mi piace tantissimo, non saranno perfette, ma io le ho amate all’istante appena si sono gonfiate in forno. I miei figli mi hanno guardato con un espressione tra il divertimento e la vergogna …. ma alla fine sono stati felici di vedermi soddisfatta e orgogliosa. Queste zeppole e bignè salati sono un delizioso modo di festeggiare non solo la festa del papà ma anche altri momenti di festa, come compleanno o da servire come apericena, perché i buoni piatti possono essere preparati sempre. Io ho mangiato una scacciata con prosciutto e tuma in piena estate anche se per tradizione si preparare nel periodo natalizio.

Sapori che ricordano odori. Che riportano a luoghi.
La magia di certi piatti.
(Fabrizio Caramagna)

Zeppole e bignè salati: ingredienti e procedimento

Per 10 zeppole e 10 bignè

Ingredienti

  • 200 grammi di farina 00
  • 150 ml di acqua
  • 200 grammi di latte
  • 5 uova
  • 10 grammi di sale
  • 50 grammi di burro o margarina

Per la farcitura:

  • 50 grammi di salame, prosciutto, prosciutto crudo
  • 30 grammi di formaggio spalmabile
  • 3/4 pomodorini
  • 1 avocado maturo
  • 1/2 limone
  • olio q.b.

Preparazione

Preparate la pasta choux versando nella pentola acqua e latte, quando si sarà scaldato aggiungete il burro e la farina tutta in una volta;

Mescolate fino a formare una palla che si stacca dalle pareti della pentola, trasferite il tutto il una ciotola e fate raffreddare;

Rompete le uova e sbattetele con un pizzico di sale;

Aggiungetele poco per volta e mescolate fino a ottenere un composto morbido e trasferito il tutto in una sac a poche

Rivestite una leccarda di carta forno o con un tappetino in silicone e sistemate per le zeppole alcuni giri di impasto e per i bignè piccoli ciuffetti ben distanziati;

Cuocete a 160° fino a che non saranno ben gonfi e dorati, sfornate e lasciate raffreddare completamente;

Zeppole e bignè salati
Zeppole e bignè salati

Tagliate a metà le zeppole e farcitele con formaggio spalmabile e qualche fetta di salume;

Zeppole e bignè salati
Zeppole e bignè salati

Per i bignè forate il fondo con un beccuccio e farciteli con una crema di avocado fatta schiacciando l’avocado, qualche goccia di limone, olio, sale e pepe;

Zeppole e bignè salati

Buon appetito!

(Visited 1 times, 1 visits today)

direecondire

Ciao sono Claudia, Siciliana, sposata con Salvatore e madre di due splendidi bambini. Tra i vari impegni quotidiani, cerco di ritagliare un po' di tempo per la cucina, la mia passione, che mi è stata trasmessa con amore da mia madre, bravissima cuoca. Attraverso la condivisone delle mie ricette quotidiane cercherò di offrire una guida per tutti coloro che vorranno accostarsi ad una cucina semplice, pratica e casalinga.

Add Your Comment