Polpette di ricotta in rosso

Un piatto della cucina povera del Sud, le polpette di ricotta in rosso sono una ricetta facile che soddisfa tutti i palati, può essere un piatto unico da gustare con del pane casereccio con qui fare la scarpetta e gustare il sugo che ricopre queste deliziose polpette di ricotta. Nelle mie varie ricerche questo piatto viene considerato come la versione vegetariana delle polpette di carne, e possono essere mangiate anche come antipasto, cotte in forno o fritte, immerse nel sugo o gustate in purezza. Nelle varie regioni italiane la ricotta, ovvero l’ingrediente principale di questo piatto, viene utilizzata per preparate tante ricette che si assomigliano; ad esempio in Abruzzo conoscerete sicuramente le Pallotte Cacio e uova, o le polpette di pane e formaggio, hanno tutte un filo conduttore ovvero un impasto di formaggio, uova e pane.

In quasi tutte le ricette lette per capire come dare corpo a questa polpetta, molti utilizzano la mollica di pace ridotta in briciole, ma in casa mia questo metodo non avrebbe riscosso molto successo, così ho preferito utilizzare il pangrattato. E voi quale versione piace di più? Ditemi nei commenti …..

Polpette di ricotta in rosso: ingredienti e procedimento

Per 4 persone

difficoltà bassa

tempi di preparazione 10′

tempi di cottura 25′

Ingredienti

  • 250 grammi di ricotta di pecora ben scolata
  • 2 uova
  • 60 grammi di pecorino romano
  • 70 grammi di pangrattato
  • sale e pepe q.b.
  • 20 grammi tra prezzemolo e basilico

Per il sugo

  • trito di sedano, carote e cipolla q.b.
  • 200 ml di passata di pomodoro
  • sale q.b.

Preparazione

In una ciotola capiente lavorate le ricotta che deve essere ben asciutta, (fatela scolare per almeno 12 ore un frigo avvolta da un canovaccio) con le uova, il formaggio pecorino, sale e pepe;

Aggiungete il trito di prezzemolo e basilico e versate a piaggia il pangrattato poco per volta, in modo che l’impasto lo assorba poco per volta;

Ungete le mani con un po’ d’olio e formate delle polpette di piccole dimensioni e sistematele nel cesto della friggitrice ad aria e cuocete per 10 minuti a 160 gradi;

Polpette di ricotta in rosso

Nel frattempo che le polpette cuociono, preparate un sugo, facendo soffriggere un trito di cipolla, sedano e carota e infine aggiungete la passata di pomodoro, sistemate di sale e pepe;

Dopo 10 minuti che il sugo si sarà ristretto, sistemate le polpette di ricotta nel sugo e lasciatele insaporire per altri 8/10 minuti;

Polpette di ricotta in rosso
Polpette di ricotta in rosso

Impiattate e gustate!

Polpette di ricotta in rosso

Buon appetito!

(Visited 1 times, 1 visits today)

direecondire

Ciao sono Claudia, Siciliana, sposata con Salvatore e madre di due splendidi bambini. Tra i vari impegni quotidiani, cerco di ritagliare un po' di tempo per la cucina, la mia passione, che mi è stata trasmessa con amore da mia madre, bravissima cuoca. Attraverso la condivisone delle mie ricette quotidiane cercherò di offrire una guida per tutti coloro che vorranno accostarsi ad una cucina semplice, pratica e casalinga.

Add Your Comment