Polpette glassate all’arancia

C’è qualcosa di rassicurante e insieme di giocoso nelle polpette. Sanno di infanzia, di casa, di nonne, zie e mamme in cucina, di improvvisazione e arte di trasformare la cucina povera fatta con quello che c’è in frigo in piatto goloso; di gusti mescolati come piacciono ai bambini, a volte un po’ ruffiani: di forme tonde che consolano, abbracciano e avvolgono; di sughi caldi profumati in cui intingere il pane finché non si colora più.
(Francesca Rosso).

Questa bellissima descrizione che ho trovato su internet credo sia perfetta per elogiare la bontà e la bellezza delle polpette che io ho voluto glassate all’arancia. Essendo l’inizio del periodo della raccolta delle arance, ho pensato a come poter utilizzare e inserire questo straordinario frutto in questo delizioso piatto. Quest’anno l’albero che mio padre ha nel suo giardino, ha dato il meglio di se, riempendosi di frutti e donandoceli per poter preparare non sono dolci, ma anche pietanze salate. Da qui la nascita di queste deliziose Polpette glassate all’arancia, che vi conquisteranno. Continuate a leggere per avere tutti i passaggi e gli ingredienti!

Polpette glassate all’arancia: ingredienti e procedimento

Per 4/6 persone

difficoltà bassa

tempi di preparazione 10′

tempi di cottura 30′

Ingredienti

  • 600 grammi di macinato misto
  • aglio in polvere q.b.
  • erbe aromatiche: salvia, maggiorana, timo, prezzemolo
  • sale e pepe q.b.
  • 1 cucchiaino di amido di mais
  • 2 arance bio
  • 25 grammi di burro
  • 2 uova
  • pangrattato q.b.
  • 1 cipolla
  • 100 grammi di parmigiano
  • 100 ml di brodo

Preparazione

In una ciotola capiente amalgamate il macinato con gli aromi, il sale e il pepe;

Aggiungete le uova e il pangrattato, fino a ottenere un composto malleabile e non troppo asciutto;

Incorporate il formaggio e ricavate delle sfere non troppo grandi;

In una padella fate sciogliere il burro e aggiungete la cipolla tagliata a pezzetti e cuocete le polpette per alcuni minuti da entrambi i lati;

Appiattitele leggermente, salate e pepate;

Spremete il succo delle arance in un picchiere e aggiungete un cucchiaio di miele;

Versate parte del brodo, coprite con un coperchio e cuocete per 10 minuti;

Togliete le polpette dalla pentola e fate sciogliete l’amido di mais con un po’ di brodo;

Rimettete le polpette in pendola e amalgamate delicatamente;

Portate in tavola e condite con un filo d’olio evo e il sughetto;

Buon appetito!

(Visited 1 times, 1 visits today)

direecondire

Ciao sono Claudia, Siciliana, sposata con Salvatore e madre di due splendidi bambini. Tra i vari impegni quotidiani, cerco di ritagliare un po' di tempo per la cucina, la mia passione, che mi è stata trasmessa con amore da mia madre, bravissima cuoca. Attraverso la condivisone delle mie ricette quotidiane cercherò di offrire una guida per tutti coloro che vorranno accostarsi ad una cucina semplice, pratica e casalinga.

Add Your Comment