Trota salmonata in fagottini di verza: 7/1

Quando ho comprato la trota salmonata ho avuto subito il pensiero di cucinarla avvolta con la verza, ma non sapevo ancora come, sino a quando una volta sfilettata accuratamente mi è venuta in mente l’idea di avvolgere ogni singolo trancio in una foglia di verza. Entrambi gli ingredienti sono delicati e hanno un sapore veramente raffinato. Per dare un tocco di Sicilia e una nota di freschezza ho inserito anche della scorza di limone….

Trota salmonata in fagottini di verza: ingredienti e procedimento

Per 4 /6 persone

Ingredienti

  • 700 grammi di trota salmonata
  • 16 foglie medie di verza
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • 2 limoni bio
  • prezzemolo q.b.
  • soia chiara q.b. o aceto balsamico

Tempi di preparazione 30′ Tempi di cottura 30′

Preparazione

  1. Lavate e staccate le foglie più esterne della verza e cuocete in acqua salata per 15 minuti o fino a che le foglie saranno morbide;

2. A cottura ultimata, scolate la verza e fatela raffreddare ;

3. Non eliminate l’acqua di cottura, ci servirà per cuocere il pesce;

4. Lavate e pulite la trota, la mia lo fatta eviscerate dal pescivendolo, aiutandovi con un coltello affilato, fate un taglio intorno alla parte superiore della testa poi, andando dalla testa alla coda, seguendo la lisca dorsale, praticate un’incisione lungo un lato della lisca.Con il coltello di taglio intaccate la polpa e staccatela;

5.Con l’aiuto di una pinzetta, rimuovete le spine sottili e appuntite da entrambi i lati della spina dorsale;

6. Fate scorrere le dita dalla testa alla coda cercando eventuali spine;

7. Tagliate il filetto ottenendo una striscia larga circa 3 centimetri, poggiatela su una foglia di verza, conditela con sale, pepe, prezzemolo e la scorza del limone grattugiata ;

8. Chiudete il fagotto prima dai lati e poi da sotto e chiudendolo su se stesso;

9. Prendete l’acqua di cottura della verza e riportate a bollore, aggiungete qualche fetta di limone, poggiate i fagottini su un rialzo adatto alla pendola, sistemate di sale e fate cuocere per 20 minuti con il coperchio;

10. Come contorno, ho preparato delle semplici cipolle caramellate alla soia chiara;

A cottura ultimata, poggiate i fagottini sul letto di cipolle e aggiungete qualche goccia di soia o aceto balsamico e servite caldi.

Buon appetito!

(Visited 96 times, 2 visits today)

direecondire

Ciao sono Claudia, Siciliana, sposata con Salvatore e madre di due splendidi bambini. Tra i vari impegni quotidiani, cerco di ritagliare un po' di tempo per la cucina, la mia passione, che mi è stata trasmessa con amore da mia madre, bravissima cuoca. Attraverso la condivisone delle mie ricette quotidiane cercherò di offrire una guida per tutti coloro che vorranno accostarsi ad una cucina semplice, pratica e casalinga.

Add Your Comment