Tortino di alici all’arancia

Il tortino di alici all’arancia è un secondo saporito e leggero da poter preparate per una cena light, facile e veloce da cuocere, la difficoltà maggiore è pulire le alici, ma con l’aiuto di qualche volontario in famiglia, la preparazione risulterà più breve…. nel mio caso ho chiesto a mio padre di farmi da assistente così in meno di 15 minuti avevamo finito tutto. Non sono fortunata ad avere un padre così???? Per la puzza di pesce che si è trasferita sulle mani (io non uso guanti) un rimedio efficace è tagliare un limone e passare il succo sulle mani, lasciar agire un paio di minuti e sciacquare accuratamente le mani. Se persiste ripetere l’operazione. Siete pronti?

Tortino di alici all’arancia: ingredienti e procedimento

Per 4 persone

Difficoltà media

Tempi di preparazione 30 minuti

Tempi di 15/20 minuti

Ingredienti

  • 500 grammi di alici
  • 200 grammi di pangrattato
  • 70 grammi di pecorino
  • sale e pepe q.b.
  • olio evo
  • aglio in polvere q.b.
  • 50 grammi di frutta secca (noci, mandorle, pinoli)
  • peperoncino in polvere q.b.
  • 2 arance
  • prezzemolo q.b.

Preparazione

  1. Preriscaldate il forno a 160 C°;

2. Pulite i pesci, eliminate la testa, le viscere e la lisca centrale;

3. In una padella fate scaldare dell’olio, aggiungete l’aglio, il peperoncino, il pangrattato e la frutta secca tritata finemente;

4. Fate tostare la mollica fino a che non abbia preso un colore dorato, sistemate di sale e pepe;

5. Levate dal fuoco e fate raffreddare qualche minuto, infine aggiungete il pecorino;

6. Prendete delle terrine che possano andare in forno, versate un po’ d’olio;

7. Coprite con uno o due cucchiai di pangrattato e sistemate le alici aperte;

8. Posizionate un secondo strato di pangrattato e un’altro di alici, per ultimo il pangrattato;

9. Schiacciate il tutto delicatamente così da far aderire i vari strati;

10. Infornate per 15 minuti;

11. Aggiungete il succo di arancia e cuocete per altri 5/10 minuti;

12. Sfornate e completate con un filo d’olio

Buon appetito!

(Visited 97 times, 1 visits today)

direecondire

Ciao sono Claudia, Siciliana, sposata con Salvatore e madre di due splendidi bambini. Tra i vari impegni quotidiani, cerco di ritagliare un po' di tempo per la cucina, la mia passione, che mi è stata trasmessa con amore da mia madre, bravissima cuoca. Attraverso la condivisone delle mie ricette quotidiane cercherò di offrire una guida per tutti coloro che vorranno accostarsi ad una cucina semplice, pratica e casalinga.

Add Your Comment