Ciambelline fritte alla panna

Queste ciambelline fritte alla panna, le ho preparate per consumare della panna che aveva utilizzato per un’altra ricetta, ovvero gli alberelli di natale al pistacchio. Data la mia avversione a sprecare il cibo, ho deciso di preparare queste delizie, che hanno avuto una vita brevissima, dai 5 ai 10 minuti… grazie a quei famelici dei miei figli e mio marito. Avevo intenzione di farle assaggiare ad una mia cara amica, ma sono riuscita solo a fare le foto, appena completato il set fotografico, sono stata rapite e divorate! Mi è stata fatta richiesta di una nuova preparazione il più presto possibili, dato che queste ciambelline sono andate via con la giustificazione :- Sono troppo buone o non ho capito se erano buone o no!

E’ stato divertente vedere bambini e marito fare a gara a chi riusciva a mangiarne di più. Queste sono le più belle soddisfazione! certo i piatti e le padelle da lavare demoralizzano un po’, ma il risultato e i bassi ricoperti di zucchero ripagano di tutto. Se volete la ricetta continuate a leggere e buona lettura….

Ciambelline fritte alla panna: ingredienti e preparazione

Per 20 ciambelline

difficoltà media

tempi di preparazione 20′ + 3 ore di lievitazione

tempi di cottura 10′

Ingredienti

  • 250 grammi di farina manitoba
  • 200 grammi di farina 00
  • 20 grammi di lievito fresco
  • 125 ml di panna per dolci
  • 100 grammi di zucchero
  • 1 uovo
  • 1/2 bicchiere di latte
  • zucchero a velo q.b.
  • 1 limone bio

Preparazione

Versate la panna in una ciotola capiente;

Ciambelline fritte alla panna

Aggiungete le due farine setacciate, lo zucchero e il lievito sciolto nel latte tiepido;

Ciambelline fritte alla panna
Ciambelline fritte alla panna

Con l’aiuto di un mestolo di legno, lavorate il tutto;

grattugiate la scorza del limone;

Ciambelline fritte alla panna

Aggiungete l’uovo e continuate energicamente a impastate;

Ciambelline fritte alla panna

Successivamente, trasferite il tutto su un piano da lavoro infarinato e impastate leggermente per alcuni minuti fino a ottenere un panetto liscio e omogeneo;

Lasciate riposare per 1 ora e 30 minuti;

Riprendete l’impasto e stendetelo non troppo sottilmente;

Ciambelline fritte alla panna

Quindi, ricavate con un coppa pasta dei cerchi più grandi e con un tappetto un foro più piccolo;

Ciambelline fritte alla panna
 fritte alla panna

Quindi, lasciate riposare nuovamente per un’altra ora ricoperte da un telo;

Portate a temperatura dell’olio di semi di girasole, in un pentolino;

Friggete poco per volta le ciambelle alla panna;

Infine, una volta cotte da entrambi i lati, passatele sulla carte per fritti e cospargetele di zucchero a velo.

Buon appetito!

(Visited 1 times, 1 visits today)

direecondire

Ciao sono Claudia, Siciliana, sposata con Salvatore e madre di due splendidi bambini. Tra i vari impegni quotidiani, cerco di ritagliare un po' di tempo per la cucina, la mia passione, che mi è stata trasmessa con amore da mia madre, bravissima cuoca. Attraverso la condivisone delle mie ricette quotidiane cercherò di offrire una guida per tutti coloro che vorranno accostarsi ad una cucina semplice, pratica e casalinga.

Add Your Comment