Pollo fritto croccante

Finalmente riesco a preparare anche io il pollo fritto croccante, ma senza olio! Vi chiederete come sia possibile, e la risposta è la friggitrice ad aria che con la sua capacità di cuocere per convezione, cioè crea come un vortice di aria calda, un po’ come un piccolo forno ventilato molto potente. Questo fa sì che l’alimento è completamente circondato dal calore che fa da vettore al posto dell’olio e come risultato i cibi divengono croccanti all’esterno e morbidi all’interno. Una invenzione davvero straordinaria che rende la vita di chi è sempre di fretta molto più facile per dei pranzi buoni e sostanziosi. La mia alleata in questa ricetta, è sempre la friggitrice Necchi con cui ho già preparato tante deliziose pietanze come di snack di ceci piccanti, o i peperoni ripieni.

Con il pollo fritto croccante ho voluto accontentare i miei figli che adorano mangiarlo soprattutto nei fast food e ogni volta è una lotta per vietarglielo, così con questa ricetta ho finalmente finito di sentire i miei figli lamentarsi. La cosa più importante come ormai ripeto da diverso tempo è la marinatura del pollo, che io in questo caso ho fatto a secco, ovvero solo con le spezie, massaggiando la carne e lasciandola riposare almeno un’ora in frigo. Altro fatto importante è la pastella che deve avere una consistenza densa e infine la panatura che renderà tutto croccante, se avete la possibilità comprate il Panko giapponese. Pronti a gustare questo delizioso pollo? Allora continuate a leggere e buona lettura!

Pollo fritto croccante: ingredienti e procedimento

Per 4 persone

difficoltà bassa

tempi di preparazione 30′ + 1 ora di riposo

cottura 30′

Ingredienti

  • 8 fusi di pollo
  • Spezie a piacere: paprika piccante, aglio, pepe, curcuma, paprika dolce, pepe bianco, sale e zucchero di canna, cumino, cipolla, zenzero, basilico, peperoncino
  • 200 grammi di farina 00
  • 33 cl di birra fredda
  • 1/2 cucchiaino di lievito di birra in polvere
  • 1/2 bicchiere d’acqua frizzante
  • pangrattato q.b.

Preparazione

In una ciotola capiente sistemate il pollo e cospargetelo con la marinatura a secco e lasciatelo in frigo per un’ora coperto con un coperchio;

Adesso prepariamo la pastella, versando la farina, il lievito e la birra;

Se la pastella risulta troppo densa aggiungete l’acqua frizzante ghiaggiata;

Lasciate riposare per almeno 30 minuti e successivamente immergete il pollo interamente nella pastella, eliminate la pastella in eccesso e nel pangrattato;

Pollo fritto croccante
Pollo fritto croccante

Sistemate nel cestello della friggitrice ad aria un foglio di carta forno e sistemate il pollo poco per volta;

Pollo fritto croccante

Cuocete per 20/30 minuti, a metà della cottura giratele e finite la cottura.

Gustate con le salse a vs piacimento.

Pollo fritto croccante

Buon appetito!

(Visited 1 times, 1 visits today)

direecondire

Ciao sono Claudia, Siciliana, sposata con Salvatore e madre di due splendidi bambini. Tra i vari impegni quotidiani, cerco di ritagliare un po' di tempo per la cucina, la mia passione, che mi è stata trasmessa con amore da mia madre, bravissima cuoca. Attraverso la condivisone delle mie ricette quotidiane cercherò di offrire una guida per tutti coloro che vorranno accostarsi ad una cucina semplice, pratica e casalinga.

2 Comments Hide Comments

Ci sono molte persone che non amano particolarmente il pollo. Io ne vedo matto, cotto in ogni modo e questa ricetta mi piace davvero un sacco. Con tutte queste spezie che hai messo, io ci vado a nozze. Complimenti!

Ti ringrazio, anche io adoro il pollo cotto e marinato in ogni modo. Grazie alle spezie il cibo prende sapore e con il loro profumo le ricette non si dimenticano, anzi diventato ricordo.

Add Your Comment