Polpette di soia: la ricetta di Aurora Leonardi

Da amante della cucina vegana oggi propongo le mie polpette di soia speziate.  La soia è un legume, parente dei fagioli e delle lenticchie, più o meno. Come tutti i legumi, anche la soia è ricca in proteine vegetali, non contiene colesterolo, ha parecchie fibre e minerali (calcio, fosforo, potassio) importanti per la nostra salute. Mangiare vegano è facile basta iniziare con ricette semplici come questa ad esempio.

Polpette di soia: ingredienti e procedimento

Ingredienti

  • 150 grammi di passato di verdure
  • 80 grammi di granulato di soia
  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • 50 grammi di pangrattato
  • 1 cucchiaio di peperoncino o curry o paprika forte
  • olio per friggere

Tempi di preparazione 15′ Tempi di cottura 20′

Preparazione

  1. Riscaldate il passato di verdure (potete frullare un avanzo di minestrone o minestra qualsiasi) fin quasi a bollore;

2. Unite la soia e lasciate riposare 5 minuti;

3. Frullate grossolanamente con un frullatore a immersione;

4. Aggiungere la salsa di soia, il pangrattato e il peperoncino;

5. Mescolate e lasciate riposare il composto per 5 minuti;

6. Formate delle polpettine, se l’impasto risulta troppo morbido aggiungete del pangrattato;

7. In una padella riscaldate l’olio e quando sarà a temperatura fate dorare le polpette per 8 minuti per lato, a fuoco basso con coperchio;

8. Importante: girate una sola volta delicatamente;

Prima di servire  fate raffreddare per un paio di minuti affinché le polpette si intiepidiscano.

Buon appetito!

Aurora Leonardi

 

(Visited 56 times, 1 visits today)

direecondire

Ciao sono Claudia, Siciliana, sposata con Salvatore e madre di due splendidi bambini. Tra i vari impegni quotidiani, cerco di ritagliare un po' di tempo per la cucina, la mia passione, che mi è stata trasmessa con amore da mia madre, bravissima cuoca. Attraverso la condivisone delle mie ricette quotidiane cercherò di offrire una guida per tutti coloro che vorranno accostarsi ad una cucina semplice, pratica e casalinga.

Add Your Comment