Calamari in pastella aromatizzata alla paprika

Quando vedo i calamari in pastella o alla romana nel reparto surgelati, sono sempre tentata di prenderli. Sono facili da preparare: apri la busta e versi tutto in padella. Ma una volta cotti, li trovo troppo untuosi e poco appetibili, così ho deciso di prepararmeli da sola. Ho utilizzando una pastella aromatizzata alla paprika dolce, semplice e gustosa. Questi calamari in pastella aromatizzata alla paprika devono essere cotti in olio profondo. Vi consiglio di utilizzare una friggitrice e come ulteriore stratagemma, per non farli attaccare al cestello, di muovere metà del calamaro nell’olio e poi di immergerlo completamente. Così da sigillare la pastella e rimanere attaccata al calamaro. Per essere la prima volta che li preparo, credo sia andata davvero bene! Vi dico come li ho preparati.

Calamari in pastella aromatizzata alla paprika: ingredienti e procedimento

Per 4 persone

difficoltà media

tempi di preparazione 10′

Tempi di cottura 10′

Ingredienti

  • 500 grammi di calamari
  • 150 grammi di farina rimacinata
  • 1 cucchiaino di paprika
  • 2 uova
  • sale q.b.
  • bicchiere di acqua fredda q. b.
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • olio per friggere

Preparazione

  1. Lavate con cura i calamari, eviscerateli e tagliateli a rondelle;

2. In un piatto versate un po’ di farina e passatevi i calamari;

3. Preparate la pastella versando la farina in una ciotola capiente, aggiungete il bicarbonato le uova;

4. Completate versando poco alla volta l’acqua fredda, fino a ottenere un composto piuttosto denso;

4. Completate con sale e paprika;

6. Scaldate l’olio in una pentola capiente o utilizzate la friggitrice;

7. Prendere i calamari infarinati e immergeteli nella pastella;

Grazie alla farina la pastella si attaccherà più facilmente;



8. Eliminate la pastella in eccesso e immergete nell’olio caldo;

9. Cuocete fino a che gli anelli non prendano un bel colorito;

Portate in tavola accompagnati da una insalata fresca.

Buon appetito!

(Visited 58 times, 1 visits today)

direecondire

Ciao sono Claudia, Siciliana, sposata con Salvatore e madre di due splendidi bambini. Tra i vari impegni quotidiani, cerco di ritagliare un po' di tempo per la cucina, la mia passione, che mi è stata trasmessa con amore da mia madre, bravissima cuoca. Attraverso la condivisone delle mie ricette quotidiane cercherò di offrire una guida per tutti coloro che vorranno accostarsi ad una cucina semplice, pratica e casalinga.

Add Your Comment