Polpette di merluzzo all’arancia

Oggi vi propongo un secondo semplice, e come sempre gustoso, che amerete subito, ovvero le Polpette di merluzzo all’arancia. Il merluzzo è un pesce molto apprezzato ed è utilizzato in tante preparazioni, per la sua carne delicata. Infatti è uno dei pesci, oltre alla spigola e al salmone che adoro cucinare, non ha spine ed è veloce da cuocere. La versione di oggi, utilizza un ingrediente che in questo periodo si trova su tutti i banchi di frutta, l’arancia. Il succo di questo agrume rende tutto un po’ più dolce la farcia che si utilizza per comporre le polpette. Con l’aggiunta di qualche altro ingrediente, porterete in tavola un secondo, o anche un antipasto perfetto per famiglia e amici. Continuate a leggere per sapere come si preparano….

Polpette di merluzzo all’arancia: ingredienti e procedimento

Per 5/6 persone

Difficoltà bassa

Tempi di preparazione 10′

Tempi di cottura 15′

Ingredienti

  • 1 kg di fette di merluzzo
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro con verdure #rodolfi
  • 2 arance
  • sale q.b.
  • 2 uova
  • pangrattato q.b.
  • 50 grammi di formaggio grattugiato
  • olio evo q.b.

Preparazione

  1. In una ciotola spremete il succo delle due arance;

2. Aggiungete il concentrato di pomodoro;

3. Con l’aiuto di una frusta mescolate il composto e sistemate di sale;

4. Completate con un cucchiaio di olio;

5. In un’altra ciotola, aggiungete il pangrattato;

6. Versate poco alla volta la parte liquida, nel pangrattato, fino a ottenere un composto granuloso;

7. Prendete il merluzzo e cospargetelo con il composto di pangrattato e arance;

8. Cuocetelo per qualche minuti in una padella antiaderente;

9. Levatelo dal fuoco e con l’aiuto di una forchetta, rompete il merluzzo a pezzetti;

10. Fate raffreddare in una ciotola capiente e successivamente rompete le uova sul composto e insaporite con il formaggio;

11. Se necessita, aggiungete altro pangrattato fino a che il composto risulti compatto;

12. Formate delle polpette;

13. In un altro piatto aggiungete altra mollica e ricoprite le polpette che avrete appiattito leggermente;

14. Friggetele per qualche minuto ogni lato, fino a completa doratura;

15. Con la mollica rimasta, tostatela per qualche minuto, in modo da diventare croccante;

Portate in tavola le polpette, guarnendo il piatto con alcuni fette di arancia e la mollica tostata;

Buon appetito!

(Visited 46 times, 1 visits today)

direecondire

Ciao sono Claudia, Siciliana, sposata con Salvatore e madre di due splendidi bambini. Tra i vari impegni quotidiani, cerco di ritagliare un po' di tempo per la cucina, la mia passione, che mi è stata trasmessa con amore da mia madre, bravissima cuoca. Attraverso la condivisone delle mie ricette quotidiane cercherò di offrire una guida per tutti coloro che vorranno accostarsi ad una cucina semplice, pratica e casalinga.

Add Your Comment