• Home
  • Dolci
  • Cioccolatini con cuore di pistacchio

Cioccolatini con cuore di pistacchio

Non sono una persona che tiene ad alcune festività, soprattutto se nel corso degli anni, queste sono diventate per lo più di consumo. Come la festa di S. Valentino dove tra cuori, fiori e cioccolatini ci si ritrova a spendere a volte anche più del dovuto … per carità per la persona amata si farebbe di tutto, ma basterebbe anche solo un pensiero che si ripetesse tutto l’anno. Penso che, il gesto che identifica l’affetto e l’amore per il compagno/a, marito, moglie o fidanzato/a è creare qualcosa con le proprie mani. Che possa essere un biglietto scritto a mano, come si faceva una volta, regalare una carezza, preparare la cena o fare dei cioccolatini con le proprie mani. Ed è quello che ho fatto io per il mio adorato marito! Cioccolatini con cuore di pistacchio e lamelle di mandorle. Piccoli gioielli che lo hanno conquistato, dato che ama il pistacchio tanto quanto me o forse anche di più, e regalandomi un’ amorevole sorriso. Per me questo è il regalo più bello che potessi ricevere, forse lo supererebbe una giornata di relax in una spa. Nell’augurarvi non solo un giorno pieno d’amore, ma una vita intera, vi descrivo come ho preparato questi gioiellini!

Cioccolatini con cuore di pistacchio: ingredienti e procedimento

Per 10 cioccolatini

difficoltà bassa

tempi di preparazione 15′ + 2 ore di riposo in frigo

tempi di cottura 10′

Ingredienti

  • 100 grammi di cioccolato amaro 70%
  • 20 grammi di burro
  • liquore al pistacchio q.b.
  • mandorle in lamelle q.b.

Preparazione

  1. Rompete il cioccolato in pezzi ;

2. Fate sciogliere a bagno maria,(In un pentolino portate dell’acqua a ebollizione e posizionateci sopra una ciotola di vetro senza che questa tocchi l’acqua) e sciogliete il cioccolato e il burro;

3. Trasferite il cioccolato fuso negli stampini a forma di cuore;

4. Lasciate raffreddare qualche minuto ed eliminate il cioccolato superfluo;

5. Aggiungete un cucchiaino di liquore al pistacchio e qualche lamella di mandorle;

6. Ricoprite con il cioccolato nuovamente;

7. Eliminate il cioccolato in eccesso;

8. Mettete in frigo per alcune ore;

9. Levate dagli stampini e donateli con amore!

Buon appetito!

(Visited 1 times, 1 visits today)

direecondire

Ciao sono Claudia, Siciliana, sposata con Salvatore e madre di due splendidi bambini. Tra i vari impegni quotidiani, cerco di ritagliare un po' di tempo per la cucina, la mia passione, che mi è stata trasmessa con amore da mia madre, bravissima cuoca. Attraverso la condivisone delle mie ricette quotidiane cercherò di offrire una guida per tutti coloro che vorranno accostarsi ad una cucina semplice, pratica e casalinga.

Add Your Comment