Involtini alla crema pasticcera

Quando venite in Sicilia e più precisamente nella città di Catania, se entrate in un bar o in un laboratorio sarete piacevolmente sorpresi di trovare una varietà di sfoglie, paste e pezzi di colazione che vanno dal dolce al salato. Una delle mie preferite sono gli involtini alla crema pasticcera: un morbido e fragrante involtino che racchiude, una golosa crema pasticcera vellutata e abbondante. Vi consiglio assolutamente di provarlo, ve ne innamorerete, se come me amate le colazioni dolci. Io ho preparato queste delizie, per accontentare la mia voglia di fare colazione come al bar, dato che sicuramente passerà un po’ di tempo prima poter nuovamente addentare questa e altre leccornie, prodotte nei migliore bar della mia splendida città. Se volete la ricetta e la preparazione di questo piccolo gioiello , continuate a leggere ….

Involtini alla crema pasticcera: ingredienti e procedimento

Per 8 involtini

difficoltà media

tempi di preparazione 1 ora + 4 ore 30 min. di riposo

tempi di cottura 15 minuti

Ingredienti

  • 300 grammi di farina 00
  • 1 cucchiaino di sale
  • 3 grammi di zucchero
  • 10 grammi di lievito di birra
  • 150 grammi di burro
  • 100 ml di latte
  • 1 uovo + 1 uovo per la doratura
  • zucchero a velo

Per la crema pasticcera

  • 250 ml di latte
  • 2 tuorli
  • 50 grammi di zucchero
  • 20 grammi di farina
  • 1 bustina di zucchero vanigliato

Preparazione della pasta:

Disponete la farina il sale e lo zucchero all’interno della planetaria;

Versatevi il latte dove avrete sciolto il lievito e l’uovo;

Quando la pasta sarà omogenea ed elastica, trasferitela su di un piano da lavoro infarinato e lavoratela fino a ottenete una palla;

Coprite con un telo umido e la sciate lievitare per 2 ore a temperatura ambiente;

La pasta deve raddoppiare di volume;

Lavoratela nuovamente per farla sgonfiare e ripiegatela su se stessa;

Copritela ancora con il telo umido e lasciatela riposare in frigo per 1 ora;

Nel frattempo prepariamo la crema pasticcera:

In un padellino, riscalda il latte ;

Amalgama in una terrina i tuorli con lo zucchero vanigliato e lo zucchero;

Versate la farina, mescolate e aggiungete il latte tiepido;

Trasferite il tutto sul fuoco e mescolate fino a che il cucchiaio non si leverà di crema;

Fate raffreddare in frigo con la pellicola a contatto;

Preriscaldate il forno e 180°;

Adesso, appiattite i 150 grammi di burro tra due fogli di carta forno;

Stendete la pasta in forma di rettangolo;

Ponete il burro al centro e piegate i laterali e poi nuovamente su se stessa;

Stendete la pasta in un grande rettangolo e tagliatelo in modo da ricavare 8 quadrati;

Stendete i quadrati in una sfoglia più sottile e posizionate un cucchiaio di crema pasticcera ormai fredda;

Richiudete il primo angolo verso il centro del quadrato;

Fate lo stesso con gli altri 3 angoli;

Spennellate con l’uovo e infornate per 15 minuti o fino a completa doratura;

Trasferiteli su una griglia e lasciateli raffreddare per 10 minuti;

Infine cospargete di zucchero a velo.

Buon appetito!

(Visited 1 times, 2 visits today)

direecondire

Ciao sono Claudia, Siciliana, sposata con Salvatore e madre di due splendidi bambini. Tra i vari impegni quotidiani, cerco di ritagliare un po' di tempo per la cucina, la mia passione, che mi è stata trasmessa con amore da mia madre, bravissima cuoca. Attraverso la condivisone delle mie ricette quotidiane cercherò di offrire una guida per tutti coloro che vorranno accostarsi ad una cucina semplice, pratica e casalinga.

Add Your Comment