Torta ai cachi

In una situazione difficile come quella attuale, stare in cucina e preparare dolci è un modo per passare il tempo in maniera spensierata. Certo, prenderemo tutti dei chili in più ma ne varrà la nostra salute mentale. La cucina mi rende la testa libera dai problemi quotidiani e do sfogo alle mie fantasie o voglie, cercando di accontentare tutti i membri della famiglia! Vi presento la torta ai cachi, un dolce connubio tra la base di frolla fragrante e la morbidezza del pan di spagna, dal cuore dolce, leggero e gustoso di cachi. Un dolce, che sembrerebbe complesso, ma che allo stesso tempo racchiude le principali caratteristiche di base per la pasticceria (pasta frolla e pan di spagna).

A voi la curiosità di assaporare il gusto delicato dei cachi, il croccante dei biscotti sotto i denti e quel velo di marmellata di albicocche che rende umida al punto giusto la frolla. Se vi ho incuriosito, continuate a leggere la ricetta e ditemi cose ne pensate! Buona lettura ….

Torta con i cachi: ingredienti e procedimento

per 8/10 persone

difficoltà media

tempi di preparazione 15 minuti + 15 minuti per la frolla

tempi di cottura 40 minuti

Ingredienti

  • 300 g circa di pasta frolla
  • la polpa di 2 o 3 cachi
  • 50 g di zucchero di canna (opzionale)
  • 120 g di biscotti secchi (5 gocciole)
  • 3 uova
  • 120 g di marmellata di albicocche
  • 90 g di zucchero
  • 45 g di farina 00
  • 45 g di fecola di patate

Per la frolla

  • 300 g di farina 00
  • 150 g di burro morbido
  • 100 g di zucchero
  • 2 uova
  • un cucchiaino di lievito x dolci
  • la scorza di mezzo limone bio

Procedimento

Impastate tutti gli ingredienti e lasciate riposare in frigo per 2 ore;

frolla

Lavorate la polpa dei cachi, aggiungete lo zucchero di canna (se si vuole) e fatela essiccare dentro una teglia rivestita di carta forno x 2 ore circa a 80°;

polpa di cachi

Quindi, riprendere la pasta frolla dal frigo e se troppo dura lasciatela a temperatura ambiente x qualche minuto;

Stenderla su uno stampo furbo, sistemando bene i bordi (piuttosto alti);

frolla stesa

Spalmare la marmellata di albicocche sulla superficie;

frolla e marmellata di albicocca

sbriciolarvi i biscotti;

frolla e biscotti

Adagiarvi sopra la polpa dei cachi essiccata (è normale che si scurisca)

sfoglia da cachi

Adesso prepariamo un semplice pan di spagna da adagiare sopra;

Montiamo insieme zucchero e uova x qualche minuto;

uova e zucchero

Aggiungiamo le farine insieme e montiamo ancora qualche altro minuto;

uova zucchero e farina

Versiamo il composto sopra la nostra base e inforniamo a 170° per 40 minuti circa;

pasta frolla ricoperta di pan di spagna

Adesso, sforniamo la nostra torta e cospargiamola di zucchero a velo una volta raffreddata;

torta di cachi cotta

Infine, decoriamo con mandarini o arance il contorno della torta.

decorazione torta di cachi

Buon appetito!

(Visited 1 times, 1 visits today)

Rosalba Barbaro

Ciao sono Rosalba, Siciliana che vive per amore in Abruzzo. Sposata e madre di due splendidi bambini. Oltre ad essere un' operatrice socio sanitaria, faccio parte della protezione civile del mio paese, continuo a studiare per migliorare sempre di più e l'amore per la cucina mi porta a rivisitare i piatti della tradizione della mia terra d'origine e scoprire i nuovi sapori della cucina Abruzzese.

Add Your Comment