Lingotto al pistacchio e mandorle

Ho l’abitudine di offrire qualcosa di dolce ad una mia amica, ogni volta che viene a prendere il caffè da me, così compenso il pessimo caffè che preparo! Per oggi ho preparato questo Lingotto al pistacchio e mandorle che schiaccia l’occhio al salame di cioccolato, in quanto la base dell’impasto è con i biscotti ridotti in briciole, ma le similitudini finiscono qui…. Questo lingotto al pistacchio e mandorle è un dolce facile e si può modificare con tutto ciò che è di vostro gusto, come le nocciole, noci al posto di pistacchi e mandorle. Fondamentali sono i biscotti, io adoro le macine della Mulino Bianco, infatti utilizzo molto spesso questi biscotti per le basi delle mie cheesecake fredde o per le sbriciolate sempre senza cottura, per il salame di cioccolato, (vi lascio il link). L’azienda Gusto ha tantissimi prodotti come il pesto di pistacchio o la granella per passare alle paste e i liquori, che piano piano inizierò a gustare e che cercherò di utilizzare nelle mie #ricette. Se per il momento volete gli ingredienti di questo fantastico dolce continuate a leggere e buona lettura!

Lingotto al pistacchio e mandorle: ingredienti e procedimento

Per 6/8 persone

difficoltà bassa

tempi di preparazione 15′ + 30′ di riposo in frigo

tempi di cottura —–

Ingredienti

  • 30 biscotti Macine Mulino Bianco
  • 50 grammi di burro
  • 30 grammi di pistacchi
  • 30 grammi di mandorle pelate
  • 1 cucchiaio di latte condensato
  • 4 cucchiai di crema di pistacchio spalmabile Gusto
  • 75 grammi di cioccolato bianco
  • 5 grammi di sale

Preparazione

In una ciotola capiente o in un sacchetto ermetico e con l’aiuto di un mattarello, riducete i biscotti in briciole grossolane;

Fate la stessa cosa con la frutta secca, cercando di non sbriciolarla troppo;

Adesso aggiungeteli ai biscotti e il sale;

Aggiungete una o due generose cucchiaiate di crema di pistacchio;

Sciogliete 70 grammi di cioccolato bianco con il cucchiaio di latte condensato e versatelo insieme alla crema di pistacchio;

Mescolate con l’aiuto di un lecca pentola o di un cucchiaio;

Infine sciogliete il burro e versatelo nella ciotola;

Versate e pressate il composto in uno stampo di silicone per plumcake;

Lingotto al pistacchio e mandorle

Fate riposare in frigo per 30 minuti;

Estraetelo e sistematelo su un piatto da portata;

Coprite a piacere con altra crema al pistacchio e riccioli di cioccolato bianco;

Lingotto al pistacchio e mandorle

Prima di servire lasciatelo a temperatura ambiente per 10 minuti;

Lingotto al pistacchio e mandorle

Buon appetito!

(Visited 1 times, 1 visits today)

direecondire

Ciao sono Claudia, Siciliana, sposata con Salvatore e madre di due splendidi bambini. Tra i vari impegni quotidiani, cerco di ritagliare un po' di tempo per la cucina, la mia passione, che mi è stata trasmessa con amore da mia madre, bravissima cuoca. Attraverso la condivisone delle mie ricette quotidiane cercherò di offrire una guida per tutti coloro che vorranno accostarsi ad una cucina semplice, pratica e casalinga.

Add Your Comment