Frittelle di gamberi e zucchine

Qualche giorno fa con mio marito abbiamo deciso di andare in Pescheria, a comprare un po’ di pesce fresco e poter preparare queste buonissime frittelle di gamberi e zucchine. Per chi non è di Catania vi spiego cos’è la pescheria, è un caleidoscopio di colori, odori e voci che richiamano in modo teatrale la vostra attenzione per acquistare il pesce più fresco che possiate trovare. I banchi si trovano fin dall’800 nel tunnel scavato nel Cinquecento, sotto il Palazzo del Seminario dei Chierici e le mura di Carlo V, di fronte agli Archi della Marina. I pescatori rientrati dalla pesca notturna, hanno sui propri banconi, seppie, sogliole, calamari, telline, cozze, pesce spada, polipi e gamberi, vi è l’imbarazzo della scelta! Tanti turisti con il telefonino in mano riprendevano i pescatori urlare di venire a vedere il loro pescato freschissimo. Questo mercato rientra nei percorsi folkloristici della città e viene gemellato e paragonato alla Vucciria di Palermo, è un’esperienza che dovete assolutamente fare!

Dopo un giro di ricognizione mi sono fermata da un simpatico venditore, che mi ha conquistata con la sua simpatia, e per i suoi prodotti, dove mi ha fatto scegliere le seppie per la pasta con il nero, il pesce spada per gli involtini e il gambero che ho utilizzato per questa buonissima ricetta. Siete curiosi di sapere come ho preparato queste frittelle? Continuate a leggere e buona lettura!

Frittelle di gamberi e zucchine: ingredienti e procedimento

Per 10 frittelle

difficoltà bassa

tempi di preparazione 25′

tempi di cottura 15′

Ingredienti

  • 500 grammi di gambero fresco
  • 2 uova
  • 100 grammi di farina 00
  • 1 zucchina piccola
  • sale e pepe

Preparazione

Pulite i gamberi dal carapace e eliminate il budello, sistemateli in una ciotola;

Pelate le zucchine e tagliateli a pezzetti piccoli in modo che si cuociano con lo stesso tempo dei gamberi;

Salate e pepate;

Aggiungete le uova e la farina, fate poco per volta, in modo da calcolate quanta ve ne serva per ottenere una pastella liscia;

In una padella versate l’olio per friggere e sistemate 1-2 cucchiai di pastella;

Frittelle di gamberi e zucchine
Frittelle di gamberi e zucchine

friggete per alcuni minuti da un lato e poi dall’altro fino a che non acquistino un bel colore dorato;

Sistemate il tutto in un piatto con della carta per fritti e portate in tavola.

Frittelle di gamberi e zucchine

Buon appetito!

(Visited 1 times, 14 visits today)

direecondire

Ciao sono Claudia, Siciliana, sposata con Salvatore e madre di due splendidi bambini. Tra i vari impegni quotidiani, cerco di ritagliare un po' di tempo per la cucina, la mia passione, che mi è stata trasmessa con amore da mia madre, bravissima cuoca. Attraverso la condivisone delle mie ricette quotidiane cercherò di offrire una guida per tutti coloro che vorranno accostarsi ad una cucina semplice, pratica e casalinga.

Add Your Comment