Danubio rustico: Ricette Natalizie

Continuando a pensare ai preparativi per poter festeggiare l’arrivo del nuovo anno, oggi ho pensato ad una ricetta di sicuro successo: il danubio rustico. Una ricetta semplicissima nella preparazione, ma che soddisferà tutti i commensali che apprezzeranno questo gustosissimo antipasto. A differenza della tradizionale preparazione con un impasto più morbido, ho utilizzato una farina rimacinata, così da dare più consistenza all’impasto. Infatti, otterrete così un’insieme di bocconcini dall’aspetto più casareccio, ma saporiti e filanti. Per il condimento potrete sbizzarrirvi con qualsiasi ingrediente, io avevo in casa del salame e tanto formaggio. Una volta presentato a tavola, il danubio rustico sarà preda di tantissime mani che si incroceranno per poterne prenderne una parte e gustarla. Attenzione a non abusarne se no, anziché un classico antipasto, potrebbe saziarvi, perché sarà difficile non fare a meno di continuare a mangiarne. Adesso però passiamo alla ricetta, continuate a leggere, seguitemi.

Danubio rustico – ricette natalizie: ingredienti e procedimento

Per 6 persone

Difficoltà media

Tempi di preparazione 20 minuti + 2 ore di lievitazione

Tempi di cottura 20′

Ingredienti:

  • 150 grammi di farina OO
  • 350 grammi di farina di semola rimacinata
  • 50 grammi di burro
  • 17 grammi di lievito di birra
  • 30 grammi di zucchero
  • 2 uova media
  • 10 grammi di sale
  • 250 ml di latte tiepido

Per il ripieno:

  • 250 grammi di salame ungherese
  • 200 grammi di provola dolce

Preparazione:

  1. Miscelate il lievito , il latte e lo zucchero in una ciotola e lasciate riposare per 10 minuti;

2. Mescolate le farine e il sale in una terrina capiente;

3. Incorporate gradualmente il lievito e le uova;

4. Aggiungete il burro ammorbidito;


5. Lavorate l’impasto per circa 5 minuti con il frullatore elettrico, finché sarà liscia ed elastica;

6. Datele la forma di una palla, copritela con un canovaccio o con della pellicola per alimenti e lasciatela lievitare in un luogo tiepido per circa 1 ora o finché non avrà raddoppiato il suo volume;

Preparate la farcitura;

7. In un mix aggiungete il formaggio tagliato a pezzi e il salame;

8. Riducete il tutto in piccole briciole;

9. Con le mani infarinate, sgonfiate la pasta e lavoratela leggermente;

10. Ricavate piccoli bocconcini di impasto;

11. Stendete l’impasto, ricavate dei dischi e farciteli con un cucchiaio di farcia;

12. Richiedete il disco, formando nuovamente un paninetto;

13. Completate formando tanti bocconcini e posizionateli gli uni vicino agli altri in una teglia rivestita di carta forno;

14. Lasciate riposare per altri 20 minuti;

15. Preriscaldate il forno a 170° ;

16. Appena prima di infornare, spennellate con del latte e cuocete per 20 minuti o fino a che non si faranno dorati;

Lasciate raffreddare e portate in tavola.

Buon appetito!

(Visited 114 times, 1 visits today)

direecondire

Ciao sono Claudia, Siciliana, sposata con Salvatore e madre di due splendidi bambini. Tra i vari impegni quotidiani, cerco di ritagliare un po' di tempo per la cucina, la mia passione, che mi è stata trasmessa con amore da mia madre, bravissima cuoca. Attraverso la condivisone delle mie ricette quotidiane cercherò di offrire una guida per tutti coloro che vorranno accostarsi ad una cucina semplice, pratica e casalinga.

Add Your Comment