Pan dolce alla banana

Oggi vi delizio con questo Pan dolce alla banana, perché avevo bisogno di un dolce per la prima colazione senza crema e che fosse delicato e profumato da poter gustare in famiglia. Nel guardare in dispensa ho trovato alcune banane quasi dimenticate e quindi ne ho approfittato per usarle in modo creativo. Nella realizzazione della ricetta, ho pensato che se cambiassimo il tipo di lievito, usando quello di birra disidratato o fresco, vi ritrovereste un pan brioche delicato, alto e leggero. Io avendo utilizzato il lievito per dolci ho ottenuto, una versione più fragrante. Facile da tagliare e da farcire con marmellata fatta in casa, o semplicemente con dello zucchero a velo. In famiglia hanno gradito tutti! Se volete la ricetta completa continuate la lettura…

Pan dolce alla banana: ingredienti e procedimento

Per 6 persone

Difficoltà facile

tempi di preparazione 30 min più 2 ore di lievitazione

tempi di cottura 40/45 min

Ingredienti

  • 1 banana matura
  • 350 g di farina 00
  • 30 g di zucchero a velo più quello per guarnire
  • 25 g di latte condensato
  • 1 uovo
  • 1/2 cucchiaio lievito istantaneo per dolci
  • 40 g di burro
  • un pizzico di sale
  • 70 ml di latte

Procedimento

  1. In una ciotola setacciare la farina con lo zucchero a velo;

2. aggiungere il latte condensato, il sale e il lievito;

3. mondare la banana e schiacciarla con una forchetta riducendola a purea;

4. aggiungere la banana al resto del composto, insieme all’uovo, il latte, il burro;

5. mescola con la forchetta e poi passa su un piano di lavoro leggermente infarinato;

6. lavora per qualche minuto fino ad ottenere una palla liscia;

7. trasferisci il composto in una ciotola leggermente infarinata e copri con la pellicola trasparente;

8. fai riposare per 1 ora;

9. riprendere il panetto e dividerlo in 2 parti uguali;

10. stendere una parte col mattarello;

11. avvolgerlo su se stesso dandogli la forma di un cilindro;

12. ungere uno stampo da plumcake;

13. tagliare l’impasto a fette larghe 2 centimetri e trasferirle nello stampo;

Con queste dosi vengono 2 plumcake;

14. coprile con la pellicola trasparente e falli riposare 1 altra ora;

15. passato il tempo di riposo, inforna a 180 gradi per 40/45 min o fino a completa colorazione;

16. sfornare il pan dolce e spennellarlo con burro lasciato a temperatura ambiente;

17. lasciatelo raffreddare e cospargere di zucchero a velo;

Eh… alliccativi i baffi!!! (leccatevi i baffi)

(Visited 1 times, 1 visits today)

Rosalba Barbaro

Ciao sono Rosalba, Siciliana che vive per amore in Abruzzo. Sposata e madre di due splendidi bambini. Oltre ad essere un' operatrice socio sanitaria, faccio parte della protezione civile del mio paese, continuo a studiare per migliorare sempre di più e l'amore per la cucina mi porta a rivisitare i piatti della tradizione della mia terra d'origine e scoprire i nuovi sapori della cucina Abruzzese.

One Comment Hide Comments

Add Your Comment