Maltagliati di pollo alla senape e sesamo

Quanto tuo marito ti porta un quantitativo disarmante di pollo tagliato a fette sottili e invece gli avevi chiesto tutt’altro, cosa puoi fare? L’unica cosa logica e inventarti piano piano come prepararlo senza che ti venga l’orticaria al solo vederlo. Così ho pensato come prima ricetta, di marinare il pollo nella senape della #Alpenpur e nel miele #Ambrosoli e di impanarlo nel sesamo. Da qui i maltagliati di pollo alla senape e sesamo, che hanno conquistato tutti, anche i più scettici come mia figlia e mio marito. Per natura restii a provare cose nuove, invece grande soddisfazione da parte di mia figlia che grazie alla persuasione del fratello maggiore, ha provato e mangiato con gusto, diversi pezzi di pollo. A mio marito per punizione, ne sono toccati alcuni pezzi, solo perché la sottoscritta li ha messi da parte! Vi dico questo, per farvi capire con quale velocità sono stati mangiati da bambini. Continuate a leggere per sapere il segreto di questi maltagliati di pollo alla senape e sesamo…..

Maltagliati di pollo alla senape e sesamo: ingredienti e procedimento

Per 4 persone

difficoltà bassa

tempi di preparazione 10′ + 1 ora di marinatura

tempi di cottura 10′

Ingredienti

  • 300 grammi di pollo a fette sottili
  • 1 cucchiaio di senape #Alpenpur
  • 1 cucchiaio di miele #Ambrosoli
  • olio evo q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • sesamo
  • pan grattato

Preparazione

  1. In una ciotola capiente versate la senape e il miele;

2. Aggiungete un filo d’olio e amalgamante con l’aiuto di una frusta;

3. Adagiate il pollo nella ciotola e lasciate marinare, coperti da della pellicola;

4. Mettete in frigo;

5. Passate l’ora di marinatura, versate su di un piatto piano del pangrattato e una generosa quantità di sesamo;

6. Riprendete il pollo e tagliatelo in modo irregolare;

7. Impanate ogni pezzetto di pollo nel mix di pangrattato e sesamo e lasciate riposare per qualche minuto;

8. Nel frattempo, portate a temperatura dell’olio di semi in una padella capiente;

9. Friggete poco per volta i maltagliati di pollo e salate solo alla fine;

10. Una volta cotti, trasferiteli su di un piatto ricoperto di carta assorbente;

Servite caldi, accompagnati da una bella insalata!

Buon appetito!

(Visited 1 times, 1 visits today)

direecondire

Ciao sono Claudia, Siciliana, sposata con Salvatore e madre di due splendidi bambini. Tra i vari impegni quotidiani, cerco di ritagliare un po' di tempo per la cucina, la mia passione, che mi è stata trasmessa con amore da mia madre, bravissima cuoca. Attraverso la condivisone delle mie ricette quotidiane cercherò di offrire una guida per tutti coloro che vorranno accostarsi ad una cucina semplice, pratica e casalinga.

Add Your Comment