Minestra con i tenerumi

Passeggiando per l’orto di mio padre, ho trovato le ultime foglie di Tenerumi che erano state piantate all’inizio dell’estate. La maggior parte erano foglie piccole e tenere, così le ho raccolte per poter preparare la Minestra con i tenerumi. Solitamente in questo piatto viene aggiunta anche la pasta, la mia mamma metteva lo spaghetto che rompeva a pezzetti con l’aiuto di un canovaccio pulito. Richiudeva il tutto e iniziava a colpirlo fino a che ricavava la giusta dimensione. Io adoro questo ortaggio, che si trova solo nel periodo estivo e soprattutto al SUD e che si mangia anche se c’è molto caldo. Proprio per questo motivo, mio marito ogni volta che lo preparo si rifiuta di mangiarlo, così ho trovato a utilizzare il tenerume come contorno, vi lascio il link dei tenerumi ripassati.

La ricetta che vi propongo oggi, l’ho trovata in un vecchio libro di cucina, il procedimento è diverso da quello che utilizzo io, ma parlando con alcuni amici mi sono accorta che questa versione è molto conosciuta e anche apprezzata, così non potevo non eseguirla. E voi come mangiate questo ortaggio?

Minestra con i tenerumi: ingredienti e procedimento

Per 2 persone

difficoltà bassa

tempi di preparazione 10′

tempi di cottura 30′

Ingredienti

  • 2 mazzi di tenerumi
  • 100 grammi di caciocavallo
  • 2 pomodori mauri
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale e pepe q.b.
  • olio evo

Preparazione

Lavate abbondantemente sotto l’acqua corrente i tenerumi;

Tagliate le foglie e i gambi teneri e lessateli in acqua bollente salata;

conservate una tazza di acqua di cottura;

In un tegame fate rosolare in poco olio l’aglio intero;

Tagliate i pomodori e privateli dei semi;

Minestra con i tenerumi

Fate cuocere per 10 minuti a fiamma bassa e coperta da un coperchio;

Minestra con i tenerumi

Salate e pepate;

Versate il sugo nella padella o nel piatto;

Completate con un filo d’olio evo e il formaggio tagliato a pezzetti.

Minestra con i tenerumi
Minestra con i tenerumi

Buon appetito!

(Visited 1 times, 1 visits today)

direecondire

Ciao sono Claudia, Siciliana, sposata con Salvatore e madre di due splendidi bambini. Tra i vari impegni quotidiani, cerco di ritagliare un po' di tempo per la cucina, la mia passione, che mi è stata trasmessa con amore da mia madre, bravissima cuoca. Attraverso la condivisone delle mie ricette quotidiane cercherò di offrire una guida per tutti coloro che vorranno accostarsi ad una cucina semplice, pratica e casalinga.

Add Your Comment