Branzino con finocchi al cartoccio

Il branzino con finocchi al cartoccio è un secondo facile da preparare e altrettanto facile da mangiare. Ho scoperto che il cartoccio si può cuocere sia in forno che in pentola. Con l’arrivo della stagione invernale e quindi del freddo la cottura in pentola con un po’ d’acqua è un ottima la soluzione se non si vuole sporcare il forno. Se amate come me il pesce, questo piatto è nelle vostre corde, in quanto il sapore del finocchio da una nota aromatica e deliziosa, senza l’aggiunta di grassi. Il piatto è perfetto per chi vuole rimanere leggeri, senza rinunciare al gusto, si può accompagnare a delle patate a fisarmonica che grazie alla cottura nella friggitrice ad aria, avranno una crosticina deliziosa che farà da contrasto alla morbidezza del branzino.

Se al posto delle patate volete concedervi una bruschetta vegetariana o una bella insalata di pomodoro fresca da accompagnate con del pane abbrustolito aromatizzato all’aglio sarà comunque perfetto. Che ne pensate, vi ho conquistato? Provare per credere!

Branzino con finocchi al cartoccio : ingredienti e procedimento

Per 4 persone

Difficoltà bassa

Tempi di preparazione 20′

Tempi di cottura 25/30′

Ingredienti

  • 4 branzini di media dimensione
  • 2 finocchi
  • 7/8 pomodorini
  • sale q.b.
  • olio evo

Procedimento

1.Lavate e pulite il pesce, evisceratelo se non lo avete fatto fare al pescivendolo, eliminate la testa e squamatelo;

2. Mondate e tagliate il finocchio a spicchi non troppo sottili, aiutatevi con il robot da cucina;

3. Sdrotolate un foglio di carta alluminio e sistemate qualche fetta di finocchio e poggiateci sopra il pesce;

4. Infine tagliate a dadini il pomodoro e unitelo ad altro finocchio e un pizzico di sale;

Branzino con finocchi al cattoccio

5.Chiudete bene il cartoccio e infornate a 170 C° per 25/30 minuti, in base alla grandezza del pesce;

6.A fine cottura, aprite il cartoccio e completate con un filo d’olio.

Branzino con finocchi al cattoccio

Servite caldo.

Buon appetito!

(Visited 1 times, 1 visits today)

direecondire

Ciao sono Claudia, Siciliana, sposata con Salvatore e madre di due splendidi bambini. Tra i vari impegni quotidiani, cerco di ritagliare un po' di tempo per la cucina, la mia passione, che mi è stata trasmessa con amore da mia madre, bravissima cuoca. Attraverso la condivisone delle mie ricette quotidiane cercherò di offrire una guida per tutti coloro che vorranno accostarsi ad una cucina semplice, pratica e casalinga.

Add Your Comment