Gnocchi di semola con funghi e pistacchio

Ogni volta che riesco a preparare qualcosa per la prima volta e il risultato è ottimo il mio umore si innalza e cammino a un metro da terra. Ecco cosa è successo nel preparare questi Gnocchi di semola con funghi e pistacchio. La preparazione è stata effettuata a quattro mani, infatti i bambini si sono divertiti tantissimo ad aiutarmi e a mettere le mani in pasta. Non so il perché, ma credevo fossero più difficili da fare e invece in meno di mezz’ora era tutto pronto. Ho utilizzato, per dare consistenza all’impasto, la farina di grano duro rimacinata e posso dire di essere molto soddisfatta del risultato. Lo gnocco è risultato morbido e compatto, e facile da lavorare e ancor di più da mangiare. L’ho condito con una crema di panna, funghi e pistacchio in granella… una vera golosità! I bambini mi hanno già fatto promettere di rifarli tra qualche giorno, quindi aspettatevi altri piatti a base di gnocchi, perché ha bambini non si può dire di no! Continuate a leggere e gustatevi questo piatto semplice, ma fatto con amore!

Gnocchi di semola con funghi e granella di pistacchio: ingredienti e procedimento

Per 4 persone

difficoltà bassa

tempi di preparazione 30′

tempi di cottura 5′

Ingredienti

  • 5/6 patate gialle medie
  • 1 uovo
  • sale
  • farina di grano duro rimacinata q.b.

Per il condimento

  • 250 grammi di funghi champignon
  • 100 grammi di pancetta affumicata
  • 120 ml di panna da cucina
  • agli in polvere q.b.
  • olio evo
  • granella di pistacchio q.b.

Procedimento

  1. Mettete a bollire le patate in abbondante acqua salata;

2. Quando saranno cotte, lasciatele raffreddare e eliminate la buccia esterna;

3. Con uno schiaccia patate o meglio un passapatate, riducete in purea;

4. Aggiungete l’uovo, il sale e una manciata di farina;

5. Impastate e trasferite il tutto sul piano da lavoro;

6. Lavorate il tutto aggiungendo farina, fino a ottenere un impasto sodo, ma malleabile;

7. Dategli una forma allungata e dividetelo in pezzi più piccoli;

8. Tirate la l’impasto in corde dallo spessore di un cm;

9. Ricavate dei tocchetti da 1 cm cerca;

10. Cospargeteli di farina per non farli appiccicare gli uni agli altri;

11. Nel frattempo, in una padella aggiungete l’olio e l’aglio in polvere e a versate i funghi che avrete in precedenza pulito e tagliato a fette;

12. Completate quindi con la pancetta e quando sarà abbastanza croccante aggiungete la panna;

13. Portate a bollore dell’acqua salata e versate un filo d’olio;

14. infine, gettate gli gnocchi cercando di eliminate più farina possibile e cuocete fino a che non risalgono a galla;

15. Scolateli e versateli nel condimento, cercando di amalgamarli con attenzione;

Portate in tavola guarnendo con la granella di pistacchio.

Buon appetito!

(Visited 1 times, 2 visits today)

direecondire

Ciao sono Claudia, Siciliana, sposata con Salvatore e madre di due splendidi bambini. Tra i vari impegni quotidiani, cerco di ritagliare un po' di tempo per la cucina, la mia passione, che mi è stata trasmessa con amore da mia madre, bravissima cuoca. Attraverso la condivisone delle mie ricette quotidiane cercherò di offrire una guida per tutti coloro che vorranno accostarsi ad una cucina semplice, pratica e casalinga.

Add Your Comment