Torta esotica

Questa torta esotica è stata preparata per rimediare a un acquisto compulsivo di frutta secca o meglio di mix di frutta essiccata e zuccherata da portare in ufficio che spezzano la fame. Così dopo aver assaggiato questo insieme ho deciso che non faceva per me, mi piacciono di più mandorle e pistacchi, così ho deciso di riutilizzare il mix in una torta, perché odio buttare il cibo anche se mi è costato poco. Il risultato è stato molto apprezzato sia dalla famiglia che da alcuni amici che gentilmente hanno fatto da cavia! Una semplice torta che sarà molto apprezzata a colazione o per merenda.

La frutta essiccata è la frutta che ha subito un processo di essiccamento, il che le permette di essere conservata ben al di là del normale periodo di conservazione. Non va confusa con la frutta secca, che indica invece un insieme di frutti o semi naturalmente secchi, usati come alimento e con un contenuto di grassi solitamente alto.

Amo molto le torte soffici come questa o come la torta alla panna che i miei figli mi fanno preparare spesso (vi lascio il link) e sicuramente anche la torta esotica sarà aggiunta alla lista dei top ten! Vi lascio la ricetta e gli ingredienti e buona lettura!

Torta esotica: ingredienti e procedimento

Per 6/8 persone

difficoltà bassa

tempi di preparazione 20′

tempi di cottura 40′

Ingredienti

  • 125 grammi di burro morbido
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • zucchero a velo q.b.
  • 250 grammi di farina 00
  • 125 grammi di zucchero
  • 100 grammi di misto esotico (cocco, uva passa, ananas, banana)
  • 200 ml di latte caldo
  • 1 limone bio

Preparazione

Preriscaldate il forno a 170 °;

Versate il misto esotico in una ciotola e ricoprite con il latte caldo;

Lasciate riposare fino al momento dell’utilizzo;

Con l’aiuto di una impastatrice lavorate il burro e lo zucchero e montatelo a crema;

Aggiungete le uova e continuate ad amalgamare;

Setacciate con un colino il lievito e la farina;

Versate poco per volta il misto esotico che sarà rinvenuto con il latte;

Adesso amalgamate per evitare grumi;

Torta esotica

Quindi grattugiate la buccia del limone bio;

versate l'impasto di Torta esotica

Infine, imburrate e infarinate una tortiera da 24 cm;

Cuocete la Torta esotica

Adesso, infornate in forno caldo per 40 minuti o fino a completa doratura;

Torta esotica

Fate raffreddare e successivamente cospargete con lo zucchero a velo;

Torta esotica

Buon appetito!

(Visited 1 times, 1 visits today)

direecondire

Ciao sono Claudia, Siciliana, sposata con Salvatore e madre di due splendidi bambini. Tra i vari impegni quotidiani, cerco di ritagliare un po' di tempo per la cucina, la mia passione, che mi è stata trasmessa con amore da mia madre, bravissima cuoca. Attraverso la condivisone delle mie ricette quotidiane cercherò di offrire una guida per tutti coloro che vorranno accostarsi ad una cucina semplice, pratica e casalinga.

Add Your Comment