Spaghetto ai pomodorini gialli e capperi

Sinceramente non sapevo che titolo dare a questa ricetta così ho deciso di chiamarlo semplicemente Spaghetto ai pomodorini gialli e capperi. Questo piatto nato per caso è riuscito a sorprendermi per la bontà e per la facilità della preparazione! Come sempre pochi ingredienti che uniti hanno creato un piatto eccellente, considerando anche il poco tempo che ho avuto prepararlo. Sicuramente anche voi avrete mille cose da fare e quando arriva all’ora di pranzo o cena il tempo da dedicare alla cucina è poco, così con questo spaghetto ho risolto il problema. Come avrete notato in questo ultimo periodo ho usato diverse volte il pomodorino giallo, sia nel secondi piatti che nei contorni, tra questi vi ricordo la ricetta della Feta e pomodori al forno che ho utilizzato per condire anche la pasta! Una vera delizia …. o come non ricordare l’insalata di fragole? Io ne vado matta! Da quando ho scoperto questo ortaggio, ogni volta che lo trovo nel banco ortofrutticolo del supermercato lo acquisto, solitamente trovo quello dell’ azienda Donnalucata , nel loro sito troverete tutte le qualità organolettiche di questo delizioso ingrediente.

Se invece volete avere la ricetta completa di questo ottimo primo piatto, continuate a leggere e buona lettura!

Spaghetto ai pomodorini gialli e capperi: ingredienti e procedimento

Per 4 persone

difficoltà bassa

tempi di preparazione 10′

tempi di cottura 10′

Ingredienti

  • 10 pomodorini gialli
  • 1 spicchio d’aglio
  • 40 capperi sotto sale
  • 30 grammi di pinoli
  • sale e pepe
  • 350 grammi di spaghetti
  • 6 cucchiai di olio evo

Preparazione

In una ciotolina con dell’acqua versate una manciata abbondante di capperi e lasciateli rinvenire;

Versate l’olio evo in una padella e fate soffriggere l’aglio intero;

Lavate e tagliate i pomodorini gialli in due e versateli sulla padella;

Aggiungete i capperi dissalati e i pinoli e una macinata di pepe;

Abbassate la fiamma e fate insaporire;

Spegnete il fuoco e levate l’aglio;

In una pentola capiente, portate a bollore dell’acqua leggermente salata e cuocete la pasta la metà del suo tempo di cottura;

Spaghetto ai pomodorini gialli e capperi

Trasferite la pasta nella padella con il condimento e riaccendete il fuoco;

Spaghetto ai pomodorini gialli e capperi

Versate parte dell’acqua di cottura e risottate la pasta;

Spaghetto ai pomodorini gialli e capperi

Trasferite la pasta in un piatto da portata e gustate.

A piacere aggiungete della cacio ricotta.

Spaghetto ai pomodorini gialli e capperi

Buon appetito!

(Visited 1 times, 1 visits today)

direecondire

Ciao sono Claudia, Siciliana, sposata con Salvatore e madre di due splendidi bambini. Tra i vari impegni quotidiani, cerco di ritagliare un po' di tempo per la cucina, la mia passione, che mi è stata trasmessa con amore da mia madre, bravissima cuoca. Attraverso la condivisone delle mie ricette quotidiane cercherò di offrire una guida per tutti coloro che vorranno accostarsi ad una cucina semplice, pratica e casalinga.

Add Your Comment