Frittelle di ricotta fresca: la ricetta del 29/10

Oggi vi propongo queste ottime frittelle di ricotta fresca. Quando si organizza un pranzo o una cena con alcuni amici, si cerca sempre di sorprenderli con qualche antipasto sfizioso, per poter far felici gli invitati. Queste frittelle, preparate con pochissimi ingredienti, sono facili e invitanti e i vostri ospiti non sapranno resistere, i bambini ne andranno matti essendo morbide e gustose, da sciogliersi in bocca.  Ho realizzato una variante profumata al basilico, ma si possono aggiungere spezie e aromi a piacere come la mentuccia o la paprika dolce.

Frittelle di ricotta: ingredienti e procedimento

Per 4/6 persone:

Ingredienti:

  • 500 grammi di ricotta fresca
  • 1 albume
  • 1 uovo intero
  • 80 grammi di parmiggiano
  • sale
  • basilico q.b.
  • 50 grammi di burro

Tempi di preparazione 10′ tempo di cottura 10′

Preparazione:

1.Prendete la ricotta e scolatela bene del suo liquido, deve essere ben compatta;

2.In una terrina, lavorate la ricotta e aggiungete l’albume e l’uovo intero;

3.Amalgamate e aggiungete il formaggio e il sale;

4.In una patella fate sciogliere il burro, con l’aiuto di due cucchiai formate delle polpettine di composto che andrete a appiattire e spolverate con una manciata di basilico;

5. Appena i bordi si saranno dorati, girate e completate la cottura dall’altra parte, levate le frittele dal fuoco e poggiatele su un piatto dove avrete sistemato due fogli di carta per fritti, per far assorbire l’unto in accesso;

6.Poggiate le frittelle sul piatto da portata e servite sia calde che fredde;

Buon appetito!

 

(Visited 366 times, 1 visits today)

direecondire

Ciao sono Claudia, Siciliana, sposata con Salvatore e madre di due splendidi bambini. Tra i vari impegni quotidiani, cerco di ritagliare un po' di tempo per la cucina, la mia passione, che mi è stata trasmessa con amore da mia madre, bravissima cuoca. Attraverso la condivisone delle mie ricette quotidiane cercherò di offrire una guida per tutti coloro che vorranno accostarsi ad una cucina semplice, pratica e casalinga.

Add Your Comment