Fiadoni abruzzesi

Buongiorno a tutti, in questo periodo, dove siamo tutti chiusi in casa, abbiamo certamente molto più tempo da dedicare alle nostre specialità culinarie. Considerando che fra qualche giorno arriverà la Santa Pasqua, voglio proporvi questi Fiadoni al formaggio, tipici della regione Abruzzo. La ricetta, è stata tramandata dalla nonna di mio marito a mia suocera e infine è arrivata a me. Io ho fatto la versione semi-dolce del biscotto, col salato del ripieno al formaggio ma se volete, aumentando le dosi dello zucchero, il contrasto dolce-salato sarà più forte. Ovviamente ho messo a lavoro tutti: marito spiana la pasta, io riempio di formaggio, figlio 1 sforbicia, figlio 2 spennella con l’uovo. Tutti al lavoro!! Spero che vi piacciano e che li porterete in tavola come abbiamo fatto noi. Inoltre poichè ne verranno un buon numero, li potete congelare una volta cotti e raffreddati, in buste per congelatore. Saranno da tutti amati. Buona lettura …

Fiadoni abruzzesi: Ingredienti e procedimento

per 100 pezzi

difficoltà media

tempi di preparazione: 30 min più tempo necessario a tirare la sfoglia e riempire.

tempi di cottura 15/20 min a teglia

Ingredienti per la pasta:

  • 1 kg di farina
  • 4 uova
  • 1 bicchiere di olio
  • 1 bicchiere di latte
  • 200 gr di zucchero
  • 2 bustine di lievito per dolci
  • qualche tuorlo per spennellare

Ingredienti per il ripieno:

  • 700 g di grana padano
  • 300 g di rigatino o provola
  • 200 g di pecorino
  • 2 bustine di lievito per torte salate

Procedimento:

1. Versa la farina a fontana sulla spianatoia, aggiungi al centro gli ingredienti e impasta bene;

2.per comodità dividi in due la pasta e falla riposare il tempo che prepari il formaggio;

3.poi,grattugia tutto il formaggio;

4. quindi, rompi le uova in un’altra ciotola e aggiungi il lievito;

5. infine, aggiungi il composto di uova al mix di formaggi e impasta bene;

6. stira la pasta con Nonna Papera, usando il num 4 come spessore della pasta;

7. distribuisci usando un cucchiaio, il composto al formaggio sulla sfoglia, quindi, chiudi e taglia dando la forma a mezza luna o come più ti piace;

8. disponi su teglia, distanziati, fai una incisione con la forbice sulla parte superiore e spennella con tuorlo d’uovo;

9. a questo punto inforna a 170°/180° per 15/20 min;

10. sforna e assaggia questi deliziosi Fiadoni Abruzzesi;

Buon appetito!!!

(Visited 1 times, 1 visits today)

Rosalba Barbaro

Ciao sono Rosalba, Siciliana che vive per amore in Abruzzo. Sposata e madre di due splendidi bambini. Oltre ad essere un' operatrice socio sanitaria, faccio parte della protezione civile del mio paese, continuo a studiare per migliorare sempre di più e l'amore per la cucina mi porta a rivisitare i piatti della tradizione della mia terra d'origine e scoprire i nuovi sapori della cucina Abruzzese.

Add Your Comment