Alberelli di natale al pistacchio

Metti una pasta brisé in frigo da qualche giorno e una crema al pistacchio che sta per essere consumata da un marito goloso. Allora meglio utilizzarla prima che finisca totalmente, in qualche ricetta che potrete proporre per il fine pranzo di Natale. Quest’anno la festività, tanto amata dai bambini, avverrà in modo diverso dagli anni passati, ma non per questo dobbiamo farci mancare le golosità che amiamo da sempre. Il Natale, personalmente lo festeggerò con gli affetti più cari, ovvero il mio papà e mia sorella, proponendogli questi Alberelli di natale al pistacchio come coccola di fine pasto. Sono facilissimi da preparare, e vi occuperanno pochissimo tempo, inoltre non è andranno al forno, ma udite, udite in padella. Quindi sporcherete una semplice padella antiaderente, e una ciotola per montate la panna, ma non pensiate che il risultato sarà semplice, tutto il contrario sarà straordinario! La crema di pistacchio, io ho utilizzato quella della Dolciando, che trovo molto buona, alleggerisce la panna e i pistacchi interi donano una consistenza croccante. Pronti per la ricetta? Continuate a leggere e buona lettura!

Alberelli di natale al pistacchio: Ingredienti e procedimento

Per 4/6 persone

Tempi di preparazione 10′

Tempi di cottura 7′

Ingredienti

  • 2 sfoglie di pasta brisé
  • 200 ml di panna da montare zuccherata
  • 80 grammi di crema al pistacchio
  • 50 grammi di pistacchi freschi

Preparazione

Stendete la sfoglia di pasta brisé e lasciatela qualche minuto a temperatura ambiente;

Nel frattempo, montate parzialmente la panna già zuccherata in una ciotola;

Aggiungete la crema di pistacchi e continuate a montare;

trasferite la panna in freezer sino a che non vi servirà;

Con l’aiuto di tre coppa pasta a forma di stella, ricavate le forme prima con una misura più grande e altre più piccole, eliminando con un beccuccio la parte interna della seconda stellina;

Scaldate una padella e quando sarà ben calda, cuocete le stelle per alcuni minuti da entrambi i lati;

Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare;

Adesso, riprendete la panna al pistacchio e trasferitela in una siringa per dolci con punta a stella;

Posizionate la stella più grande come base e sistemate parte della crema al centro;

Sistemate qualche pistacchio e ricoprite con la seconda stella;

Altri pistacchi e infine l’ultimo disco a stella;

Completate con qualche ciuffo di panna e altri pistacchi;

Buon appetito!

(Visited 1 times, 1 visits today)

direecondire

Ciao sono Claudia, Siciliana, sposata con Salvatore e madre di due splendidi bambini. Tra i vari impegni quotidiani, cerco di ritagliare un po' di tempo per la cucina, la mia passione, che mi è stata trasmessa con amore da mia madre, bravissima cuoca. Attraverso la condivisone delle mie ricette quotidiane cercherò di offrire una guida per tutti coloro che vorranno accostarsi ad una cucina semplice, pratica e casalinga.

Add Your Comment