Crostata di ricotta e pistacchi

Una fragrante e friabile frolla per questa Crostata di ricotta e pistacchi ha davvero preso un posto speciale nel mio cuore. La farcia è una morbida crema di ricotta arricchita con pezzi di pistacchio e una dolce crema sempre al pistacchio. Sono rimasta entusiasta di questa bontà e con me, anche i miei commensali che hanno fatto il bis, e questa è la cosa più bella da vedere nel viso di un vostro caro o di un amico. La frolla per essere del tutto sincera, non è uno degli impasti che amo preparate, perché se la lavori troppo inizia ad appiccicarsi e se non la lavori abbastanza non si amalgama bene e restano i grumi.

Ma questa volta sono stata brava, è sono riuscita a non far finire tutto nella pattumiera appena iniziava ad appiccicarsi al mattarello. Inoltre, con l’aiuto di mia figlia, abbiamo preparato anche dei buonissimi biscotti che spero arrivino fino a domani! Sicuramente è una vana speranza, ma io proverò ….

Per la ricetta e le dosi della frolla, ho preso una vecchia ricetta di mia madre, utilizzando il burro e le uova ben fredde, è un trucchetto che nel mio caso ha avuto gli effetti sperati. Inoltre, ho aromatizzato l’impasto con la buccia di un’arancia sempre del giardino di mio padre, quindi assolutamente bio! Ma bando ai convenevoli, se volete la ricetta, continuate a leggere e buona lettura!

Crostata di ricotta e pistacchio : ingredienti e procedimento

Per 6/8 persone

difficoltà media

tempi di preparazione 45′

tempi di cottura 30/35′

Ingredienti

Per la frolla

  • 300 grammi di farina 00
  • 120 grammi di zucchero
  • 150 grammi di burro freddo
  • 2 uova intere fredde
  • 1 arancia bio
  • sale q.b.

Per la farcia

Preparazione

In una ciotola capiente versate la farina e il burro tagliati a cubotti;

farina

lo zucchero e il sale;

farine e zucchero

Grattugiate la scorza di un’arancia e con l’aiuto di uno schiaccia patate, riducete il tutto in briciole;

farina zucchero e scorza di arancia
farina zucchero e burro a briciole

Aggiungete le uova e lavorate con le mani per alcuni minuti;

farina, burro, zucchero e uova

Trasferite il tutto su un piano da lavoro, leggermente infarinato e lavorate per altri 3/4 minuti;

Coprite con la pellicola e lasciate riposare per 30 minuti in frigo;

frolla a riposo

Nel frattempo, prepariamo la farcia, trasferendo la ricotta ben scolata in una ciotola e il latte condensato;

ricotta e latte condensato

Riducete in briciole grossolane i pistacchi e aggiungeteli alla ricotta;

ricotta e pistacchi sbriciolati

Lavorate a crema la ricotta e aggiungete 2/3 cucchiai di crema al pistacchio;

ricotta e crema di pistacchio

Amalgamate bene e mettete in frigo a riposare;

Riprendete buona parte della frolla e lavoratela tra due fogli di carta forno;

frolla spianata

Ricavate una forma tondeggiante e poggiatela su una teglia dai bordi poco alti e dategli la stessa altezza;

frolla in teglia

Bucherellatela e versate il composto di ricotta e pistacchi;

Con la pasta frolla rimasta create delle striscioline e poggiatele sulla crostata formando un reticolato;

strisce di frolla
crostata con ricotta e pistacchi da cuocere

Adesso infornate a forno caldo per 30/40 minuti a 170 ° o fino a che la frolla non abbia preso un bel colorito;

crostata di ricotta e pistacchi cotta

Infine, lasciatela raffreddare per 10 minuti;

Servite a piacere con una generosa spolverata di zucchero a velo.

crostata di ricotta e pistacchi

Buon appetito!

(Visited 1 times, 1 visits today)

direecondire

Ciao sono Claudia, Siciliana, sposata con Salvatore e madre di due splendidi bambini. Tra i vari impegni quotidiani, cerco di ritagliare un po' di tempo per la cucina, la mia passione, che mi è stata trasmessa con amore da mia madre, bravissima cuoca. Attraverso la condivisone delle mie ricette quotidiane cercherò di offrire una guida per tutti coloro che vorranno accostarsi ad una cucina semplice, pratica e casalinga.

Add Your Comment