Polpette alla norma

Quando non sai cosa cucinare e inizi a girare intorno chiedendo cosa mangiare agli altri membri della famiglie, e tuo figlio se ne esce con : Perché non fai le Polpette alla norma? Appena queste tre parole sono state registrate dal mio cervello, si è illuminata una lampadina in testa, come quella dei cartone animati. Gli ingredienti hanno iniziato a mescolarsi e già immaginavo il sapore che avrebbero avuto, morbide e saporite, con il loro sughetto e con una pioggia di ricotta salata. Da mangiare con un bel po’ di pane tostato. Raccoglierà tutto il sugo, insaporito dagli stessi ingredienti che si possono trovate nel famoso piatto della Pasta alla norma. Sapevate che è stata dedicata anche la Giornata Nazionale della Pasta alla Norma? Ovvero il 23 settembre, mi segnerò questo giorno per poter festeggiare anch’io questa giornata! Continuate a leggere per avere il procedimento di questo secondo piatto e buona lettura.

Polpette alla norma: ingredienti e procedimento

Per 4/6 persone

difficoltà bassa

tempi di preparazione 15′

Tempi di cottura 30′

Ingredienti

  • 600 grammi di macinato misto
  • 1 melanzana
  • 100 grammi di ricotta salata
  • sale e pepe q.b.
  • 1 uovo
  • pangrattato q.b.
  • 2/3 cucchiai concentrato di pomodoro
  • 500 ml di passata pomodoro
  • 1 spicchio di aglio
  • 3/4 foglie di basilico

Preparazione

In una pentola versate dell’olio e l’aglio e fatelo rosolare;

Aggiungete la passata di pomodoro e il sale e fate cuocere per 20 minuti;

Tagliate la melanzana a tocchetti e friggetela;

Amalgamate la carne con la ricotta salata, le melanzane fritte, l’uovo e il concentrato di pomodoro;

Aggiungete una manciata di pangrattato, sistemate di sale e di pepe e qualche foglia di basilico spezzettata ;

Formate delle polline;

Rosolatele in una padella con dell’olio per friggete;

Una volta rosolate le polpette, tuffatele nella salsa;

Cuocete per 15/20 minuti;

A cottura ultimata, portate in tavola e cospargete con la ricotta salata rimasta le polpette alla norma e qualche foglia di basilico.

Buon appetito!

(Visited 1 times, 1 visits today)

direecondire

Ciao sono Claudia, Siciliana, sposata con Salvatore e madre di due splendidi bambini. Tra i vari impegni quotidiani, cerco di ritagliare un po' di tempo per la cucina, la mia passione, che mi è stata trasmessa con amore da mia madre, bravissima cuoca. Attraverso la condivisone delle mie ricette quotidiane cercherò di offrire una guida per tutti coloro che vorranno accostarsi ad una cucina semplice, pratica e casalinga.

Add Your Comment