• Home
  • Dolci
  • Quadrotti di frolla con crema di mandorle

Quadrotti di frolla con crema di mandorle

Dolce, raffinata e facile da preparare questi quadrotti di frolla con crema di mandorle, sono una vera delizia. La crema è una ricetta base apprezzata ovunque, racchiude tutta l’arte dei maestri pasticcieri italiani e la bontà della tradizione Siciliana. Conferisce una straordinaria delicatezza alle crostate e un cuore tenero a biscotti e pasticcini. La crema di mandorle, si presta perfettamente a soddisfare tutti i desideri. Potete aromatizzarla con mezzo cucchiaino di aroma di vaniglia, oppure con la scorza grattugiata di mezza arancia non trattata. Per i più golosi, arricchite l’impasto con canditi o con gocce di cioccolato. La crema di mandorla piò essere gustata solo dopo la cottura; Inoltre si usa per guarnire la pasta brioche, la pasta frolla, la pasta sfoglia ecc…

Si rivela preziosa nella preparazione di focaccine, croissant, di brioche ripiene. Se utilizzata per guarnire le crostate di frutta, si impregna del loro profumo durante la cottura e consente di mantenere la pasta molto croccante. Un immensa gamma di sapori per rendere sublimi i vostri dessert. La frolla di questi quadrotti è stata preparata senza uovo e la sua friabilità è una vera sorpresa, inoltre con l’aiuto del frullatore non mi sono sporcate neanche le mani …. adoro questi trucchetti, ti fammi risparmiare tempo e fatica. Vi descrivo come ho preparato entrambe le preparazioni e buona lettura ….

Quadrotti di frolla alla crema di mandorle: ingredienti e procedimento

Per 6/8 persone

difficoltà media

tempi di preparazione crema 10′ e 10′ per la frolla

tempi di cottura 25′

Ingredienti

Per la crema di mandorla

  • 60 grammi di farina 00 setacciata
  • 150 grammi di burro a temperatura ambiente
  • 2 uova
  • 120 grammi di zucchero a velo
  • 140 grammi di farina di mandorle

Per la frolla

  • 250 grammi di farina 00
  • 125 grammi di burro o strutto
  • 90 grammi di zucchero a velo
  • 1 presa di sale
  • 3 grammi di lievito per dolci
  • latte q.b.

Preparazione

Crema di mandorle

Mettere in una terrina il burro tagliato a dadini;

Aggiungete lo zucchero a velo e lavorate energicamente con una frusta;

Il composto deve diventare leggere e spumoso;

Aggiungete le uova continuando a lavorare energicamente;

Lavorare fino a quando non raggiungerà una consistenza cremosa;

versate la farina 00 e la farina di mandorle;

Mescolate accuratamente;

Coprite e mettete in al fresco;

Per la frolla

Versate la farina e il lievito in un contenitore per mix;

versate lo zucchero e il burro o strutto;

azionate il mix fino a ridurre il composto in briciole;

Infine, versate il latte poco per volta fino a ottenere in impasto morbido;

Trasferite il composto sul tavolo leggermente infarinato e lavoratelo velocemente;

Formate una palla e avvolgetela nella pellicola trasparente;

Lasciate riposare in frigo per almeno 2 ore;

Riprendete la frolla, tagliatela in due e modellatene una parte tra due fogli di carta forno;

Adesso, trasferitela in una teglia rettangolare, lasciando al carta forno sottostante ;

Aggiungete la crema di mandorle;

infine, sbriciolate la restante frolla sopra la crema;

Infornate a 180° in forno statico per 25 minuti;

Quindi sfornate e lasciate raffreddare per 5/10 minuti;

Completate a piacere con zucchero a velo.

Buon appetito!

(Visited 1 times, 1 visits today)

direecondire

Ciao sono Claudia, Siciliana, sposata con Salvatore e madre di due splendidi bambini. Tra i vari impegni quotidiani, cerco di ritagliare un po' di tempo per la cucina, la mia passione, che mi è stata trasmessa con amore da mia madre, bravissima cuoca. Attraverso la condivisone delle mie ricette quotidiane cercherò di offrire una guida per tutti coloro che vorranno accostarsi ad una cucina semplice, pratica e casalinga.

Add Your Comment